logo-laminarie-big

Articles tagged with: incontri pubblici

12 Marzo 2017

In Situazione | Martedì 14 marzo ore 19 | DOM

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, PILASTRO, INCONTRI PUBBLICI

In Situazione
Il Pilastro visto da diverse prospettive

Al via martedì 14 marzo alle ore 19 al consueto appuntamento del martedì a DOM. Il mese di marzo prevede infatti questa ricorrenza settimanale. Il primo degli incontri è In Situazione. Un nuovo sguardo al Pilastro raccontato da Luca Gullì - studioso di Urbanistica, Marzia Luigini - educatrice e documentarista- e Febo Del Zozzo - direzione artistica Laminarie.

Durante In Situazione verrà presentata la fervida attività del rione in cui ha sede e fonda le sue radici il teatro DOM. Luca Gullì  mostrerà alcuni documenti storici, fotografie e immagini che ripercorreranno brevemente la storia urbanistica del Pilastro, la sua identità e le sue traformazioni negli anni.  Con Marzia Luigini invece il punto di vista presentato sarà quello dei giovani protagonisti di Teenagers Warning, il documentario a puntate autoprodotte sulle sottoculture musicali del quartiere San Donato e Pilastro a Bologna. Una chiave irriverente e vivace che svela la vita quotidiana di questa area urbana. Un percorso che inizia dalle fondamente dello sviluppo urbanistico del rione fino a mostrarne le fondamenta sociali e collettive degli abitanti.

L'incontro rientra nell'ambito della rassegna Contesto.

INFO

Ingresso libero a tutti gli incontri

Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160

www.domlacupoladelpilastro.it

DOM si raggiunge con l'autobus n.20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro.

Effettua corse notturne.

 

10 Febbraio 2017

Contesto - programma DOM febbraio - aprile 2017

Posted in DOM, LAMINARIE

la nuova stagione di DOM che viaggia dentro e fuori il Pilastro

Contesto - programma DOM febbraio - aprile 2017

La nuova stagione dal titolo Contesto, che si svolgerà da febbraio ad aprile 2017, è composta da un fitto calendario organico di residenze artistiche, incontri pubblici, progetti internazionali, spettacoli site-specific e raccoglie esperienze teatrali realizzate a stretto contatto con il territorio del Pilastro. Una modalità che riconduce all’idea portante che contraddistingue il lavoro della compagnia sin dal suo inizio, mettendo al centro l’idea di “contesto”.

“Il contesto è la connotazione di un luogo” dice Febo Del Zozzo, direttore artistico di Laminarie “A noi interessa creare i presupposti per poter stare nel luogo – DOM – e per portarvi artisti che vi si confrontino in modi diversi, creando ognuno la propria connotazione, il proprio contesto. Il gioco che la parola Contesto ci permette di applicare ha diverse pieghe: Contesto come luogo, Contesto come contestare, Contesto come con il testo. Fermiamoci a queste tre parole: luogo, contestare, testo: costituiscono una dinamica che riguarda la scena. Se l’artista lavora portando con sé il segno del proprio stare nel teatro, il luogo non rimarrà un mero contenitore”.