logo-laminarie-big

13 Febbraio 2017

Les mots des autres

Posted in DOM, SPETTACOLI, INCONTRI PUBBLICI

A seguire dialogo sulla residenza di Amira-Géhanne Khalfallah

Laminarie presenta lo spettacolo site-specific LES MOTS DES AUTRES dell'artista algerina Amira-Géhanne Khalfallah, esito della prima residenza artistica nell'ambito di Contesto. L'appuntamento è per venerdì 17 febbraio alle ore 19 a DOM. A SEGUIRE si assisterà al Dialogo sulla residenza.
Incontro con Piersandra Di Matteo - teorico di arti performative, Febo Del Zozzo-Laminarie, Sara Fulco - curatrice report residenze artistiche.
AMIRA GHEANNE KHALFALLAH 2 Mehdy Mariouche
Les mots des autres nasce dall’esperienza diretta di Amira-Géhanne Khalfallah,che facendosi guidare da alcuni abitanti del Pilastro in un luogo specifico, non solo l’ha scoperto ma se l’è fatto raccontare in un minuto. Qual è la tua storia? Con questa domanda Amirà inizierà il suo viaggio nel rione esplorando luoghi, fatti reali e di vita delle varie persone incontrate. Gli incontri sono stati filmati per raccogliere i racconti narrati a partire da quelli dei personaggi storici del Pilastro, come il signor Romano e il ricordo della festa nel parco con le patatine fritte da dare ai bambini, quello del signor Rocco e del suo arrivo al rione, ma anche ascoltando i racconti riportati dai giovanissimi, educatori e altri abitanti che hanno reso il Pilastro un luogo speciale. Non conoscendo l’italiano, Amira ha riscritto le storie secondo la sua personale comprensione. In questo modo si assisterà alla visione dei video e all'ascolto di entrambe le descrizioni: quella originale e quella costruita dall’immaginario dell'artista, che verrà scoperta dai narratori stessi venerdì, proprio nel momento in cui la leggeranno per la prima volta. Nascerà una sorpresa.
A SEGUIRE si assisterà al Dialogo sulla residenza. Incontro con Piersandra Di Matteo - teorico di arti performative, Febo Del Zozzo-Laminarie, Sara Fulco - curatrice report residenze artistiche.
Gli ospiti dialogheranno con l'artista e approfondiranno tematiche connesse al suo lavoro.
INFO
Ingresso libero
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160
www.domlacupoladelpilastro.it
DOM si raggiunge con l'autobus n.20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro.
Effettua corse notturne.